Koufonissi nelle Piccole Cicladi

L’isola di Koufonissi — o Koufonisia — è un posto fantastico, piccolo ed appartato per il relax assoluto in Grecia. In realtà si tratta di un complesso di due isolette: Pano Koufonissi, che è quella abitata e con le strutture turistiche, e Kato Koufonissi, completamente disabitata e visitata in genere con un’escursione dalla spiaggia.

Koufonissi, Grecia.

Geograficamente Koufonissi si trova al centro delle Cicladi, tra Naxos ed Amorgos, ed è un luogo perfetto dove fare una vacanza rilassante, da visitare a piedi o in bicicletta, alla scoperta delle magnifiche spiagge e dei suoi luoghi naturali. La maggior parte delle attività si concentrano nel villaggio di Chora, dove si trovano gli studios e gli hotel per i turisti (pochi, piccoli e tradizionali, non aspettatevi mica i resort), le taverne ed i negozi. Quest’isola può anche essere visitata in un’escursione di un giorno da Naxos, insieme alle altre isolette vicine.

Le spiagge di Koufonissi

Tutte le spiagge di Koufonissi sono circondate da un bellissimo paesaggio e bagnate da acque limpide e cristalline. La maggior parte di sono sabbiose e ricordate che qui il nudismo è praticato spesso e senza problemi. Molte si raggiungono facilmente a piedi, le più lontane sono a qualche chilometro di distanza, ma se non vi va di camminare troppo sotto il sole e con le borse che vi portate appresso, sarà facile trovare una bicicletta per muoversi più comodamente.

Spiaggia di Megali Ammos a Koufonissi Grecia.La spiaggia di Megali Ammos è quella principale di Koufonisia, molto popolare, pulita e praticamente a Chora. Un posto perfetto dove godersi il sole ed il mare di questo angolo poco frequentato della Grecia, per molti versi ancora genuino. Ad est di Chora c’è la spiaggia di Finikas, una delle migliori dell’isola che si può raggiungere facilmente anche a piedi in pochi minuti, godendosi il bel litorale dove l’acqua blu invita a farsi una nuotata. Goditi i momenti sulla sabbia ed i raggi del sole, se poi ti viene fame c’è anche una taverna dove gustare qualche buonissimo piatto greco, in particolare di pesce.

Platia Pounta, bellissima spiaggia di Koufonisia.A circa un chilometro e mezzo di distanza si trova la spiaggia di Fanos, dove il nudismo non è consentito. Portati qualcosa da bere e da mangiare per una gita al mare in questo splendido tratto di costa, senza dimenticare quello che ti serve per il bagno, specialmente se ti piace lo snorkeling. Tra le spiagge di Fanos e Xarakopou c’è un’area per il campeggio dove si trova anche un ristorante e diversi altri servizi. Altra bella spiaggia di Koufonissi è quella di Platia Pounda, fondamentalmente una spiaggia per nudisti, ma frequentata anche da chi preferisce non spogliarsi senza sentirsi nel posto sbagliato. L’acqua è limpida e nuotare qui è un’esperienza meravigliosa, il paesaggio mozzafiato, la sabbia soffice e vi si possono ammirare splendidi tramonti. Per gli appassionati di sport c’è anche una rete da pallavolo.

Sull’isola di Pano Koufonissi, tra varie attrazioni, c’è la spiaggia di Pori che si può raggiungere con una passeggiata da Platia Pounda, dove non mancano le insenature rocciose. Pori si può raggiungere anche in barca dalle altre spiagge più comode oppure tramite una scorciatoia direttamente da Chora, senza fare il giro per tutta la costa. La spiaggia è molto bella, con sabbia fine e leggera, a forma di mezza luna che la protegge dal vento che ogni tanto soffia alla Cicladi, il Meltemi. Gala beach con la grotta, fantastico posto di Koufonissi in Grecia.Sulla strada per Pori ci sono alcune grotte e formazioni rocciose spesso utilizzate per le immersioni, una straordinaria esperienza per i subacquei ed un’ottima occasione per chi ama la fotografia marina. Il fondale è irregolare, naturalmente roccioso ed in alcuni tratti anche molto profondo, perciò fate attenzione se non avete esperienza.

Andando da Platia Pounda verso Pori, tra i posti più belli di Koufonissi c’è la piccola spiaggia di Gala. Questo è un fantastico luogo naturale formato da una grotta aperta che collega il mare attraverso uno stretto corridoio ad una spiaggia di ciottoli. Difficile descrivere a parole la bellezza di questo luogo e le sensazioni che è capace di evocare, con il suono del mare, delle onde.

Le opinioni di chi ha visitato Koufonissi

Trovare qualcuno che sia stato a Koufonissi, abbia conosciuto bene quest’isola greca e possa parlarne in maniera approfondita non è facile. Non perchè non sia una meta ambita e che valga la pena di un viaggio, tutt’altro, ma non è tra le solite destinazioni che si prendono in considerazione quando si pensa ad una vacanza in Grecia, non è invasa dal solito turismo estivo di massa — per fortuna — ed è difficile da trovare anche sulle guide turistiche.

Ecco l’opinione di chi ha avuto il privilegio di poterla conoscere.

Siamo andati a Koufonisia per due giorni da Naxos. Era la nostra prima volta su questa bellissima isola con le magnifiche spiagge. Troverai l’acqua migliore ed il cibo più economico. Una spiaggia nell'isoletta di Kato Koufonisi.Prendi la barca per Kato Koufonissi, che non è abitata e guardate che spiagge ci sono: bellissime! Fai un’escursione intorno all’isola e mangia nelle piccole taverne vicino al mare, c’è il pesce fresco al prezzo migliore. Soggiorna in una stanza nel villaggio, ne troverete un sacco una volta scesi dal traghetto.

– angela

Purtroppo siamo andati a Koufonissi solo per un giorno con la barca da Naxos, ma se avessi conosciuto questo posto prima, saremmo sicuramente rimasti almeno per una settimana. Credetemi, non avete visto acqua più pulita o paesaggio più bello. Le parole non bastano per descrivere la loro bellezza… dal momento in cui il traghetto si stava avvicinando al piccolo porto, sapevo che mi sarei innamorata di questo posto! E così è stato… le piccole spiagge di sabbia, la gente che pesca nel porto, le donne che prendono il caffè sul balcone, il profumo di cibo vero quando passi dalle taverne.
Posso solo dirvi di andare a Koufonissi e non ve ne pentirete, anche solo per due o tre giorni, è un posto da vedere!

– joan

Pori, una delle spiagge dell'isola greca Koufonissi.Non avevamo sentito parlare di Koufonisia finchè non abbiamo visto gli orari del traghetto nel porto di Naxos, con gli orari di una bella nave che serve gli itinerari locali tra Naxos, Amorgos e alcune piccole isole dell’Egeo. Così abbiamo pensato: perchè non provare un’altra isola, solo per un giorno? Alla fine abbiamo scoperto che Koufonisia ha alcune delle spiagge dalla bellezza più struggente della Grecia. Ovunque siamo andati abbiamo visto distese dorate di sabbia e acque color smeraldo punteggiate da calette segrete e rocce scolpite dal sole e dal mare.

Abbiamo preso una piccola barca dal villaggio di Chora fino a Pori, sul lato nord dell’isola, una grande spiaggia dorata con l’acqua turchese. Una giornata fantastica, una delle migliori spiagge nelle Cicladi! Niente bar sulla spiaggia, niente taverne, niente ombrelloni, solo tu, il mare, il sole e alcuni alberi per l’ombra. Il villaggio era piccolo ma molto pittoresco ed il porto era costeggiato da alcune deliziose taverne di pesce. Stiamo pensando di trascorrere un paio di giorni a Koufonisia nel prossimo viaggio in Grecia, forse combinandola con Amorgos! Davvero un bel posto, più speciale di qualsiasi altra isola che abbiamo visitato finora.

– natalie